Corsi disponibili

    Il Corso per alimentarista, meglio conosciuto con l'acronimo HACCP o corso per l'ex libretto sanitario rappresenta un obbligo di legge per tutti gli operatori, dipendenti e collaboratori del settore alimentare  (bar, pasticcerie, generi alimentari, frutta e verdura, pescherie, macellerie, ecc.) i quali sono chiamati a frequentare un percorso formativo obbligatorio disciplinato dal decreto regionale dell'Assessorato Regionale alla Sanità pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Regionale n. 11 del 09 Marzo 2007.
    Il decreto ha previsto tre categorie di rischio, quello che proponiamo è il cosiddetto rischio Alto della durata di n. 12 ore. Al termine, superato positivamente il test di apprendimento finale viene rilasciato un attestato che avrà la durata di tre anni. 


    Il Corso per alimentarista, meglio conosciuto con l'acronimo HACCP o corso per l'ex libretto sanitario rappresenta un obbligo di legge per tutti gli operatori, dipendenti e collaboratori del settore alimentare  (bar, pasticcerie, generi alimentari, frutta e verdura, pescherie, macellerie, ecc.) i quali sono chiamati a frequentare un percorso formativo obbligatorio disciplinato dal decreto regionale dell'Assessorato Regionale alla Sanità pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Regionale n. 11 del 09 Marzo 2007.
    Il decreto ha previsto tre categorie di rischio, quello che proponiamo è il cosiddetto rischio Medio della durata di n. 8 ore. Al termine, superato positivamente il test di apprendimento finale viene rilasciato un attestato che avrà la durata di tre anni. 

    Il Corso per alimentarista, meglio conosciuto con l'acronimo HACCP o corso per l'ex libretto sanitario rappresenta un obbligo di legge per tutti gli operatori, dipendenti e collaboratori del settore alimentare  (bar, pasticcerie, generi alimentari, frutta e verdura, pescherie, macellerie, ecc.) i quali sono chiamati a frequentare un percorso formativo obbligatorio disciplinato dal decreto regionale dell'Assessorato Regionale alla Sanità pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Regionale n. 11 del 09 Marzo 2007.
    Il decreto ha previsto che trascorsi tre anni dal primo rilascio dell'attestato relativo al corso della durata di n. 12 ore, è necessario frequentare un altro corso di formazione cosiddetto di richiamo della durata di n. 6 ore ed avrà validità per ulteriori altri tre anni.